Alba sulle quattro corde

Parco Villa Grumello, 2 luglio – ore 5.15

ALBA SULLE QUATTRO CORDE

con Davide Alogna & Quintetto dell’Orchestra da Camera di Mantova

Musiche di Haydn, Mendelssohn, Piazzolla, Saint-Saëns, Vivaldi

Colazione da camera al sorgere del sole

Ph. credit Alessia Santambrogio

 

Franz Joseph Haydn

Adagio dal concerto in do maggiore per violino e orchestra Hob. VIIa:1

 

Felix Mendelssohn

dai 4 pezzi op. 81:

I. Tema con variazioni. Andante sostenuto, II. Scherzo. Allegretto leggiero

III. Capriccio. Andante con moto

 

 

Antonio Vivaldi

da Le quattro stagioni: ‘La primavera’, ‘L’estate’

 

 

Astor Piazzolla

Invierno Porteño dalle Cuatro Estaciones Porteñas

 

Camille Saint-Saëns

Introduzione e Rondò capriccioso in la minore op. 28
Violino Davide Alogna

QUINTETTO DELL ’ORCHESTRA DA CAMERA DI MANTOVA

Violino  Luca Braga

Violino Pierantonio Cazzulani

Viola Klaus Manfrini

Violoncello Paolo Perucchetti

Contrabbasso Massimiliano Rizzoli

Si ringrazia Associazione Villa del Grumello

Colazione da camera al sorgere del sole

Un concerto per soli archi che, guidando il pubblico nelle prime ore dell’alba, prende le mosse da una musica tranquilla e rilassante, per rivitalizzarsi sempre più passando attraverso le celebri Stagioni vivaldiane e approdando al virtuosismo e a frenetici ritmi di tango, che ben accolgono la nascita del nuovo giorno con carica ed energia. Tra allegre danze primaverili e burrascose tempeste estive, il violinista comasco Davide Alogna suona ‘in casa’, sulla scia di un successo ormai internazionale e accompagnato dalle prestigiose prime parti dell’Orchestra da Camera di Mantova.

In caso di maltempo, l’evento si terrà all’interno della Villa.