From Vienna to Como

Chiostro S. Abbondio, 5 luglio – ore 19.00
FROM VIENNA TO COMO
con Quartetto Comum
Musiche di Beethoven, Hoffmeister, Mozart
ALLA SCOPERTA DEL CLASSICISMO VIENNESE

 

Franz Anton Hoffmeister

Quartetto in do minore n. 4 h. 5929

Allegro, Adagio, Allegro non molto

 

 

Ludwig van Beethoven

serenata in re maggiore op. 25

Entrata.Allegro, Tempo ordinario d’un minuetto, Allegro molto

Andante con variazioni, Allegro scherzando e vivace, Adagio – Allegro vivace e disinvolto

 

 

Wolfgang Amadeus Mozart

Quartetto n. 1 in re maggiore k. 285

Allegro, Adagio, rondò. Allegretto

 

QUARTETTO COMUM

Flauto Vicente Vaccani

Violino Roberto Terranova

Viola Silvia Concas

Violoncello Francesco Dessy

 

 

Si ringrazia Università degli Studi dell’Insubria

Il Quartetto Comum, nato dalla sinergia di alcuni dei componenti dell’Orchestra 1813, ci porterà in un viaggio indietro nel tempo per rivivere l’eleganza e la tradizione dello ‘stile viennese’, che ha avuto un’importanza fondamentale durante il classicismo tra fine ’700 e inizio ’800, influenzando e ispirando i più grandi compositori del tempo. in questa occasione, il Quartetto interpreterà un repertorio originale per questo particolare ensemble di archi e flauto, nella cornice magica e quasi senza tempo del chiostro della Basilica di Sant’Abbondio, tappa immancabile tra i luoghi degli Intorno.

In caso di maltempo, l’evento si terrà nella Basilica di Sant’Abbondio