Hair. The tribal love rock musical

Como, Parco Di villa olmo
sabato 18 luglio, ore 21.30
Hair. The tribal love rock musical

 

Direzione musicale Elisa

Coreografia David Parsons e Luca Tommassini

Regia Gianpiero Solari

Costumi Francesca Schiavon

Progetto scenico e luci Marcello Jazzetti

Produzione Teatro delle Erbe

Anche oggi, ai suoi primi quarant’anni dal debutto, Hair trascende ogni barriera generazionale o culturale per diventare messaggio universale. Messaggio sapientemente espresso sia dall’abilità della recitazione e del canto, sia dalla scelta di una scenografia moderna che vede l’utilizzo di video wall, su cui testi e immagini proiettati rendono più vivo il messaggio.

Hair in versione italiana è uno spettacolo che fa battere il cuore al ritmo di un sound corale che investe, riempie e appaga ogni senso: per chi desidera vivere il teatro e non solo esserne mero spettatore. Travolgente, grazie all’abile recitazione in italiano dei protagonisti sul palco, è forte di parallelismi e incursioni contemporanee con videoclip proiettati sul fondo della scena, che si sovrappongono alla trama senza snaturarla. Le immagini passano della polizia americana che sgombera le università occupate dai pacifisti negli anni 60, agli scontri al g8 di Genova toccando la ferocia della guerra in Vietnam.

Tra voci potenti e corpi sinuosi che si intrecciano, l’atmosfera si scalda con il passare dei minuti e diventa incandescente sulle note della conclusiva Let The Sunshine In, un rock gospel dirompente, scandito dal battimani del pubblico che diventa parte integrante dello show quando la comune hippie si trasferisce dal palco alla platea nei momenti più caldi e travolgenti della colonna sonora cantata dal vivo rigorosamente in lingua originale.