Festival Como Città della Musica – L’amore furtivo

29 giugno – 17 luglio 2016

 

Riprendendo il tema della Stagione Notte che si sta concludendo in queste settimane, anche la nona edizione del Festival Como Città della Musica parlerà d’amore. Il titolo Amore furtivo vuole essere una dedica all’amore nelle sue varie sfaccettature, nonché un omaggio alla “lagrima furtiva” donizettiana.

Ad aprire il festival sarà infatti L’elisir d’amore. Questo è il titolo scelto per 200.Com Un progetto per la città, ovvero l’opera partecipata del Teatro Sociale di Como AsLiCo. Un progetto giunto alla quarta edizione, nato in occasione dei festeggiamenti per il bicentenario del teatro, per coinvolgere attivamente il pubblico e la città, che diventano coprotagonisti di produzioni artistiche di altissimo livello. Notizia dell’ultima ora è la vincita del XXXV PREMIO DELLA CRITICA MUSICALE “FRANCO ABBIATI” 2016, che ha visto assegnare al progetto 200.Com il Premio “Filippo Siebaneck”. Una speciale edizione dell’opera ELISIR D’AMORE di Gaetano Donizetti vedrà la partecipazione di più di 200 cittadini tra le fila degli artisti, accanto ad artisti professionisti e guidati dalla regia di Rosetta Cucchi e dalla bacchetta del M° Jacopo RIvani. L’opera coinvolge i coristi ‘cittadini’ che, dopo aver superato le audizioni, da ottobre seguono un intenso percorso di studio e di prove in previsione delle quattro repliche che andranno in scena all’Arena del Teatro nelle serate del 29 giugno, 1, 2 e 5 luglio.

L’atteso appuntamento estivo della città di Como prosegue con un’importante programmazione di musica e danza che vede la presenza di artisti di fama nazionale ed internazionale.

Dall’opera si passa alla musica classica con Mozart KV 219. Il 6 luglio, l’Orchestra I Pomeriggi Musicali, guidata dal M° Mario Roncuzzi e affiancata dal solista Igor Riva, suonerà pezzi del repertorio operistico con altri tratti invece dal periodo d’oro del Classicismo viennese.

L’8 e 9 luglio due serate dedicate ai più giovani, in collaborazione con Marker e Wow Music Festival. Il venerdì andrà in scena il terzo evento della stagione 2016 di Marker:  Les Chants Magnétiques Atto III. Qui l’amore si trasforma in attrazione, una serata dedicata all’esplorazione artistico-musicale del principio fisico dell’attrazione magnetica e un percorso di immersione totale nella sperimentazione elettronica.  Il sabato è la volta della musica rap con Hellvisback Tour 2016: Salmo è uno dei pochi artisti che riesce a mettere d’accordo appassionati di vari generi musicali (rap, metal, punk, hardcore, rock), la fusione dei vari linguaggi e la potenza del suo sound sono la base delle sue produzioni e la sua firma artistica.

Domenica 10 luglio l’Arena sarà pervasa dall’eleganza e dall’indiscusso talento di Eleonora Abbagnato, Danseuse Étoile al Ballet de l’Opéra National de Paris e Direttrice del Corpo di Ballo del Teatro dell’Opera di Roma, che torna a Como dopo il grandissimo successo del Festival 2012. La ballerina danzerà una Carmen originale e insolita, creata da Amedeo Amodio, sulle musiche dell’opera di Georges Bizet e con interventi musicali originali.

 

Il 13 luglio risuonerà la musica di Trilok Gurtu, percussionista di livello internazionale. Il suo stile, profondamente radicato nella tradizione indiana combinata con elementi jazz e rock, ne hanno fatto un maestro affermato della World Music.

Il 15 luglio arriva in Arena con il suo Hitstory Tour 2016 la star nazionale Gianna Nannini, che proporrà al pubblico sia i grandi successi sia i nuovi brani estratti dall’album Hitstory. Un grande concerto che attirerà in Arena 3000 persone.

Il 16 luglio spazio al black light theater, alle ombre cromatiche, alle performance aeree, e all’incredibile tecnologia del Light Wall. Sul palcoscenico dell’Arena Black & Light, una selezione delle visioni più magiche del repertorio di eVolution dance theater, compagnia guidata dal coreografo Anthony Heinl.

Ogni anno chiude il Festival una serata organizzata in collaborazione con Lake Como Film Festival. Il 17 luglio la conclusione del calendario estivo è in mano a uno dei più versatili e popolari compositori inglesi: Michael Nyman proporrà un concerto di solo piano e video, con molti dei brani che l’hanno reso famoso in tutto il mondo accompagnati da una serie di filmati girati dall’artista stesso.

Come sempre il Festival Como Città della musica vuole essere trasversale, non solo percorrendo la musica in tutte le sue forme, dall’opera lirica alla musica leggera, dal balletto classico alla musica sinfonica ed elettronica, ma anche invadendo con concerti gratuiti tutta la città, dall’Arena a Villa Olmo, dal Chiostro di Sant’Abbondio al Monumento dei caduti, da Villa del Grumello alla Torre del Baradello. Ospite straordinario della rassegna Intorno al Festival è il francese Richard Galliano, virtuoso della fisarmonica e del bandoneon, compositore che spazia in tutti i campi musicali, dalla classica al jazz.

Tra le novità, quest’anno, un’occasione da non perdere: il VIP PACKAGE darà la possibilità di vivere un’esperienza esclusiva e di conoscere e incontrare due grandi artisti, Gianna Nannini e Eleonora Abbagnato. Per ciascun evento, verrà organizzata una serata molto speciale, in cui si potrà conoscere e salutare la propria beniamina, cenare sul prestigioso palcoscenico del Teatro Sociale e godersi lo spettacolo dall’area vip.

Inoltre, viene riproposto anche il Festival Pass che darà accesso a tutte le rappresentazioni in programma, ad un prezzo molto vantaggioso.

Dalla sera alla mattina, dal tramonto all’alba, un Festival che nasce e si addormenta solo per poche ore…

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"


CALENDARIO

 

COMO, ARENA TEATRO SOCIALE

 

29 giugno, 1, 2 e 5 luglio – h. 21.30

200.Com Un progetto per la città

L’ELISIR D’AMORE

di Gaetano Donizetti

Direttore Jacopo Rivani

Regia Rosetta Cucchi

Maestri del coro Dario Grandini, Mario Moretti

Interpreti solisti Francesca Sassu, Davide Astorga,

Pablo Galvez Hernandez, Vincenzo Nizzardo, Sarah Tisba

e con

Coro, Coro di voci bianche, Orchestra 200.Com

Coro Città di Como, Coro voci bianche del Teatro Sociale di Como

Orchestra 1813

Produzione Teatro Sociale di Como AsLiCo

Opera lirica

 

6 luglio – h. 21.30

MOZART KV 219

Direttore Mario Roncuzzi

Violino Igor Riva

Orchestra I Pomeriggi Musicali

Musiche di F. J. Haydn, W. A. Mozart, G. Rossini

Musica Classica

 

8 luglio – h. 21.30

MARKER

Les Chants Magnétiques Atto III

in collaborazione con Marker

DJ Set

 

9 luglio – h. 21.30

SALMO

in Hellvisback Tour 2016

in collaborazione con Wow Music Festival

Concerto Rap

 

10 luglio – h. 21.30

ELEONORA ABBAGNATO in CARMEN

Balletto in due atti di Georges Bizet

con Eleonora Abbagnato Alexandre Gasse, Michele Satriano

Coreografie e regia Amedeo Amodio

Adattamento e interventi musicali originali Giuseppe Calì

Scene e costumi Luisa Spinatelli

Luci Bruno Ciulli

Produzione Daniele Cipriani Entertainment

Spettacolo di danza classica

 

13 luglio – h. 21.30

TRILOK GURTU BAND

in Spellbound – World of Trumpets

Concerto jazz

 

15 luglio – h. 21.30

GIANNA NANNINI

in Hitstory Tour 2016

in collaborazione con GC Events

Concerto di musica italiana

 

16 luglio – h. 21.30

BLACK & LIGHT

Coreografie Anthony Heinl

eVolution dance theatre

Spettacolo di danza acrobatica

 

17 luglio – h. 21.30

MICHAEL NYMAN

piano solo e video

in collaborazione con Lake Como Film Festival

Concerto con proiezioni video